Tu sei qui

Komla-Ebri, Kossi

Nato in Togo nel 1954, sposato e padre di due figli, è cittadino italo-togolese residente a Ponte Lambro (Co). In Italia dal 1974, si laurea a Bologna nel 1982 in Medicina e Chirurgia, specializzandosi in Chirurgia Ge­nerale presso l’Uni­versità degli Studi di Milano. Oggi lavora presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Erba. Nel 1997 vince il primo premio del­la sezione narrativa del terzo concorso letterario Eks&tra di Rimini con il racconto Quando attraverserò il fiume. Autore di diversi racconti, articoli e saggi, è coautore con Aldo Lo Curto di Afrique - La santé en images che, pubblicato con il contributo del Rotary Club Lugano-Lago, viene distribuito gratuitamente nei villaggi africani di diversi paesi, per divulgare un’educazione sanitaria fra le popolazioni locali. Impegna il suo tempo libero come mediatore interculturale nel mondo della scuola e della sanità. È  membro del comitato editoriale di El-Ghibli rivista online di letteratura della migrazione, direttore della collana letteratura migrante delle Edizioni dell'Arco. Una sua intervista è presente nella puntata del programma radiofonico Leggere le identità, incentrata sul racconto Identità trasversa: http://www.trentinoinblu.it/Palinsesto/Programmi/Leggere-le-identita/Leggere-le-identita-19-ottobre-2010
Il suo sito: 

bibliografia: 

Imbarazzismi.Quotidiani imbarazzi in bianco e nero, introduzione di Laura Balbo, Edizioni dell’Arco-Marna, 2002.
I nuovi Imbarazzismi-quotidiani imbarazzi in bianco e nero…e a colori, Edizioni dell’Arco-Marna, 2004.
La sposa degli dei. Nell'Africa degli antichi riti, Edizioni dell’Arco-Marna 2005.

Di quest'autore abbiamo recensito: